Seleziona una pagina

Stai programmando il tuo viaggio a bordo del Trenino del Bernina Unesco? Niente paura! Eccoti i miei consigli per viaggiatori individuali che desiderano organizzare da sé l’escursione con il famoso Trenino Rosso del Bernina!

Se segui il mio blog già sai che ho pubblicato la guida pratica al Trenino del Bernina Unesco per rispondere alle richieste più frequenti da parte di viaggiatori che desiderano pianificare il proprio viaggio sul Trenino del Bernina in completa autonomia.

Nel post di oggi ho raccolto per te i miei migliori consigli per viaggiatori individuali, utili per organizzare facilmente il viaggio a bordo del Trenino del Bernina (o Bernina Express) evitando perdite di tempo e con zero stress. Troverai informazioni dettagliate su:

  • Dove acquistare il biglietto;
  • Come raggiungere la stazione di Tirano;
  • A che ora partire e quanto dura il viaggio;
  • Come programmare le fermate lungo il percorso;
  • Bus sostitutivi;
  • Dormire a Tirano;

Sei pronto a partire con il Trenino Rosso Unesco?

Consiglio n. 1: acquista il tuo biglietto prima dell’arrivo!

Devi sapere innanzitutto che il Trenino del Bernina è un treno di linea e molto richiesto, quindi se non vuoi fare la coda in biglietteria ed essere certo di avere il posto prenotato sulla carrozza panoramica acquista il tuo biglietto in anticipo online qui: info@visit-valtellina.com. Riceverai comodamente a casa il tuo voucher e potrai ritirare il biglietto al tuo arrivo alla stazione di Tirano. E per farti un’idea delle migliori soste lungo il viaggio, dai un occhio qui.

 Consiglio n. 2: arriva a Tirano per tempo!

Ti ho già detto che il Trenino Rosso del Bernina è un treno di linea che viaggia a orari prestabiliti e che, come tutti i treni svizzeri, è puntualissimo! Questo significa che è nel tuo interesse presentarti alla stazione di Tirano almeno 15 minuti prima dell’orario di partenza previsto, perché il Trenino Rosso non aspetta! Se viaggi in auto calcola accuratamente il tempo necessario per raggiungere Tirano e per trovare un parcheggio nei pressi della stazione ferroviaria. Tieni presente che lungo la Strada Statale 38 i tempi di percorrenza sono variabili e dipendono dall’orario in cui viaggerai e dalla stagione. Considera che da Colico a Tirano dovrai mettere in conto 1-1,30 ora a seconda degli orari, lo stesso da Edolo a Tirano attraverso il Passo dell’Aprica, 40 minuti da Bormio e almeno 1,5 ora da Livigno via Bormio (più l’eventuale attesa alla dogana del Foscagno). Ti consiglio infine di parcheggiare nel grande parcheggio gratuito alle spalle della Piazza delle Stazioni presso il terminal dei bus, dai cui potrai raggiungere la Ferrovia Retica a piedi in 2 minuti.

Consiglio n. 3: calcola bene i tempi a disposizione!

Anche se desideri compiere il semplice viaggio di andata e ritorno in treno, ti consiglio di partire da Tirano la mattina, così da avere l’intera giornata a disposizione. Considera che, tra andata e ritorno, trascorrerai 5 ore in treno, sia che viaggerai sul treno espresso sia sul regionale, quindi fai bene i tuoi calcoli, soprattutto se prevedi di fare delle soste lungo il percorso. Fai poi i conti con le stagioni: ricorda che in inverno fa buio presto e che anche durante il giorno le temperature possono scendere al di sotto dello zero termico. Fai tesoro di questo suggerimento, soprattutto se viaggi in compagnia di bambini!

Consiglio n. 4: prenota per tempo la tua discesa (e risalita)

Se programmi delle soste lungo il percorso, tieni presente che il treno compie solo determinate fermate e che la sosta in stazione dura il tempo strettamente necessario per far salire e scendere i viaggiatori. Ricorda di portare con te un orario, memorizza il nome della località in cui vuoi scendere, premi il pulsante nel vagone o vicino alle porte per prenotare la discesa e preparati per tempo alla discesa. Ovviamente, per la risalita in treno dalle stazioni intermedie vale la stessa regola. Ricorda poi che un pulsante di colore giallo come quello che hai utilizzato per la discesa si trova anche nelle singole stazioni ferroviarie, solitamente nei pressi dei tabelloni con gli orari.

Consiglio n. 5: prenota il bus sostitutivo gratuito!

Se prevedi di fare tardi, tieni presente che l’ultimo treno diretto per Tirano parte da St. Moritz alle 16.48. Dopo quest’orario il treno fa servizio solo fino a Poschiavo, da dove è però possibile rientrare a Tirano con l’autobus postale sostitutivo (gratuito), prenotandolo 1 ora prima della partenza da St. Moritz a questo numero verde multilingue: 0041 800125125.

Consiglio  n. 6: dormi a Tirano (e parti rilassato)

Se intendi fare il viaggio a bordo del Trenino Rosso del Bernina in una giornata, ricorda che i tempi si riferiscono ovviamente al percorso in treno e non tengono in considerazione il tempo necessario per arrivare e tornare da Tirano. Quindi, a meno che non abiti nelle immediate vicinanze della Valtellina, ti consiglio di prevedere almeno un pernottamento a Tirano. Visita il sito: www.lestanzedeltreninorosso.it per scoprire la nuovissima foresteria Lombarda “Le Stanze del Trenino Rosso”, a soli 5 minuti a piedi dalla partenza del Trenino Rosso oppure il nuovissimo sito esperienziale sulla Valtellina per farti ispirare sulle mille opportunità di escursioni che offrono la tratta Unesco, Tirano e la Valtellina. E per prepararti al viaggio come si deve non dimenticarti di scaricare la guida in pdf gratuita “Trenino del Bernina” dal sito: www.treninodelbernina.com

 

 

 

Call Now Button